locandina evento

ISCRIVITI AL GREEN SKATE DAY 2018
ENTRO IL 10 APRILE

 

l’ingresso nel circuito è limitato a 100 partecipanti pre-iscritti;
la pre-iscrizione va perfezionata il giorno dell’evento al banchetto iscrizioni entro le 17.30


LA FORMULA-E OSPITA IL GREEN SKATE DAY

Dopo il grande successo delle edizioni precedenti, il GREEN SKATE DAY cambia veste ma non cambia location! Fedelissimo ai larghi vialoni del quartiere EUR, la quinta edizione del GREEN SKATE DAY si terrà all’interno di un contesto unico e molto particolare: l’ unica tappa italiana del campionato di “Formula-E”, la competizione internazionale dedicata alle monoposto elettriche!
Per la prima volta nella storia della “formula-E” gli skaters, ognuno con il proprio longboard, potranno girare all’interno del circuito riservato alle monoposto, lungo un tracciato interamente chiuso al traffico di 3km, 21 curve e 2 discese, asfaltate alla perfezione, proprio in occasione della gara (questo il layout del circuito: https://goo.gl/D9GPxK)!

L’obiettivo dell’ evento è sempre lo stesso: promuovere il “longboard” come mezzo di trasporto alternativo ed ecologico!

Questo il programma di VENERDI 13 APRILE 2018:
ORE: 17.15 – APPUNTAMENTO E RITIRO T-SHIRT: ritrovo degli skaters in in P.zza Guglielmo Marconi (Obelisco Eur)! Qui sarà il momento per ritirare la t-shirt dell’evento (solo per i primi 100 pre-iscritti)!
ORE: 18.00 – GREEN SKATE DAY START! Dalla griglia di partenza gli skaters, allo scattare del semaforo verde, gireranno tutti insieme all’interno del circuito per un percorso di 3km, soffermandosi anche sulla discesa di V.le dell’industria.
ORE: 19.00 GREEN SKATE DAY STOP! Gli skaters, dopo aver passato il traguardo e la “bandiera a scacchi” si fermeranno per una foto di gruppo!

INDICAZIONI UTILI (fate attenzione!):

– la partecipazione all’evento è GRATUITA (ingresso limitato nel circuito ai primi 100 pre-iscritti);

– pre-iscrizione è obbligatoria entro il 10 aprile su www.longskateridersroma.it ;

– l’accesso al circuito e quindi la partecipazione all’evento è riservata solo agli iscritti (eventuali assenti saranno sostituiti in ordine cronologico di iscrizione);

– la pre-iscrizione va perfezionata il giorno dell’evento al banchetto iscrizioni obbligatoriamente entro le 17.30 (chi non arriva entro tale ora, non ha la certezza di poter accedere al circuito, anche se pre-iscritto!)

– T-Shirt dell’evento disponibile solo per i primi 100 pre-iscritti!

N.B. considerata la grandezza dell’evento (di cui siamo ospiti) si raccomanda la massima puntualità! Non c’è alcuna possibilità di inserimento se l’evento è già iniziato in quanto i ritardi, non sono gestiti direttamente da noi!

ATTENZIONE: Per partecipare all’evento l’uso del CASCO è OBBLIGATORIO! SnowPress, Longskate Riders Roma e TSG sensibilizzeranno ancora una volta i partecipanti all’utilizzo del casco e delle protezioni con la campagna “Senza casco…non ci casco!” [FB Official Page: goo.gl/Xl3c0S].

VI CONSIGLIAMO DI:

– consultare le linee guida del Comune di Roma, relative alla mobilità, e di non avvicinarvi troppo con la macchina nei pressi dell’evento.

QUALE AFFINITA’ TRA IL “GREEN SKATE DAY” e la “FORMULA-E”?

I due eventi, seppur apparentemente possano sembrare diversi, in realtà hanno gli stessi importanti obiettivi: coniugare sport, mobilità sostenibile e benefici per il territorio! Inoltre, nel caso della “Formula-E” di Roma, ci sentiamo di condividere oltre che gli obiettivi, anche la location dell’evento: infatti dal 2014, il “Green Skate Day Roma” si svolge nel quartiere Eur, esattamente sulle stesse strade incluse nel tracciato della formula E.

E…DAL PUNTO DI VISTA SPORTIVO?

Il SIGNIFICATO di una “parata” come questa va ben oltre una semplice giornata all’insegna dello sport. SnowPress & Longskate Riders Roma, infatti, oltre a sensibilizzare e stimolare i giovani ad utilizzare quotidianamente la propria tavola da skateboard per spostarsi da una parte all’altra della città, con lo scopo di ridurre inquinamento e automobili in circolazione, vogliono lanciare un importante messaggio alle istituzioni: accettare e riconoscere lo skateboard come un vero e proprio sport.

Al giorno d’oggi infatti, lo skateboard è ancora considerato “un acceleratore di velocità/andatura” (art.190 codice della strada) e pertanto ne è vietata la circolazione e chiunque lo pratica può essere considerato autore di un atto illecito. Al tempo stesso, però, lo skateboard, oltre ad essere stato riconosciuto tra le nuove discipline ai prossimi giochi olimpici di Tokyo 2020, è stato riconosciuto ufficialmente dal CONI con la FISR (Federazione Italiana Sport Rotellistici – ex FIHP) come disciplina sportiva già dal 1977 (il downhill skateboarding invece è stato riconosciuto nel 2012) e come tale prevede gare, campionati, corsi di avvicinamento, ma soprattutto allenamenti periodici. È da qui che nasce l’esigenza dei praticanti, e la conseguente richiesta da parte degli organizzatori della manifestazione, di cercare di coniugare le proprie esigenze di allenamento con quelle della viabilità locale, cercando di trovare – con le istituzioni – il giusto compromesso tra sport e sicurezza stradale.

CONTATTI:
Daniele 339.3811961
Mail: info@longskateridersroma.it
FB: https://www.facebook.com/Longskateridersroma/?fref=ts

Per l’Ufficio Stampa “SNOWPRESS ROMA”
Daniele Verdecchia 339.3811961 – info@snowpress.org

FacebookInstagramyoutube